Vincenzo Di Nicola

Start-up · Blockchain · fintech

About Me

Sono un ingegnere e imprenditore 39enne di Teramo. Nel 2015, assieme a Christian Miccoli, ho fondato Conio (www.conio.com), startup partecipata da Poste Italiane e che permette a istituti finanziari la gestione e custodia sicura di cryptovalute e asset digitali su tecnologie Blockchain. Attivo nella sperimentazione di soluzioni sicure di voto remoto, come mostrato pochi giorni fa all'Associazione Rousseau davanti al Vice Primo Ministro Di Maio, sono coinvolto con le iniziative di innovazione tecnologica di due Paesi: l'Italia, dove sono membro del comitato di esperti Blockchain del Ministero dello Sviluppo Economico, e San Marino, per cui faccio parte del comitato scientifico per tecnologie Blockchain. In passato ho vissuto oltre 10 anni in America, specialmente in Silicon Valley. Sono stato CTO e co-fondatore di GoPago, startup di pagamenti mobili a San Francisco (tecnologia acquisita da Amazon, 2013), ho guidato il team di Real Time Behavioral Targeting a Microsoft (Redmond e Pechino, 2009), mentre ho vissuto un'incredibile storia di successo come stagista a Yahoo! (Sunnyvale, 2006). Nel 2007 ho conseguito un Master in Computer Science a Stanford; ho anche svolto periodi di studio e ricerca presso la University of California San Diego, e nel 2005 ho ottenuto una laurea con lode in Ingegneria Informatica dall'Università di Bologna. Al di là della vita professionale, tengo molto alle mie origini abruzzesi incitando gli studenti di oggi. Tra il 2014 e il 2017 ho insegnato gratuitamente corsi avanzati di Informatica moderna, rivolti agli studenti di scuole superiori, e per i quali ho ricevuto i ringraziamenti della Provincia di Teramo. Tra il 2014 e il 2018, assieme a studenti del Liceo Scientifico di Teramo, ho portato avanti il progetto Ragazzi del '99, raccontando quotidianamente su Twitter (www.twitter.com/lagrandeguerra) giorno per giorno la vita dell'Italia nella Grande Guerra: il progetto ha ricevuto il plauso del Presidente Mattarella, che nel 2015 ci ha accolti in Quirinale. Infine, da oltre 10 anni promuovo una piccola borsa di studio (www.premiodinicola.it) rivolta a ogni studente abruzzese di scuole superiori, atta a spronare lo studio della Matematica.