Vincere la paura in azienda

About this event

 “Perché nelle aziende che funzionano bene le cose accadono? Perché si è riusciti a modulare le paure in leve positive per trasformare le situazioni e ottenere i migliori risultati”. Questa la risposta chiave di Sergio Casella nelle pagine di Vincere la paura in azienda (Ed. Tecniche Nuove), un libro dedicato alla paura, che non deve essere un ostacolo ma un sentimento da gestire e modulare al meglio per ottenere risultati positivi.

L’autore, Presidente della divisione PCMC (Paper Converting Machine Company) della multinazionale americana Barry-Wehmiller, presenterà il volume il prossimo 10 ottobre, alle 21:00, nella sede del Comune di Altopascio (Lucca), nel corso dell’incontro “Vincere la paura in azienda - La leadership aziendale parte dall’Umanesimo. Come essere leader nell’era della Digital Transformation”. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con Startup Grind Pisa&Lucca, la community toscana per imprenditori e innovatori in partnership con Google for Startups, e sarà moderato Riccardo Galdolfi, consulente e formatore per progetti in ambito Lean – in particolare Lean Office –, con esperienza come CFO e HR Manager.

Il libro propone modelli e comportamenti da adottare nelle organizzazioni affinché tutti siano coinvolti e responsabilizzati evitando un’eccessiva “paura di sbagliare”. «Di paura non si parla mai in azienda, si utilizzano termini simili come ‘resistenza’, in riferimento alla ‘resistenza al cambiamento’, un aspetto che va a toccare tutti i livelli della piramide dei bisogni, dello psicologo Maslow. Questo perché nella concezione comune, nell’approccio ordinario, avere paura è sinonimo di inadeguatezza e debolezza», spiega Casella, che ha lavorato in grandi aziende multinazionali prima di prima di approdare alla Barry-Wehmiller, nel 2005, trovando qui un approccio di leadership in cui si riconosce e che ha contribuito a sviluppare e divulgare. «La paura è silenziosamente presente, ed è possibile misurarla attraverso i suoi segnali: riunioni inconcludenti, procedimenti eccessivamente burocratizzati, il nascondersi dietro luoghi comuni, ‘ho sempre fatto così’, ‘non mi compete’, oppure anche in alcuni atteggiamenti di apparenza, vestirsi, muoversi, rendersi invisibile. Conoscerla, comprenderla, modularla è compito dei leader di nuova generazione, creare ambienti di lavoro in cui la paura è positiva, è l’obiettivo».

Sergio Casella

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, farmacista, un master in fitochimica, Sergio Casella ha alle spalle studi di finanza, economia, teologia e filosofia, un master in Gestione e sviluppo delle persone nelle organizzazioni presso l’Alta Scuola di Psicologia dell’Università Cattolica ed un master in Comunicazione strategica, coaching strategico e problem solving strategico - CTS Prof. Giorgio Nardone. Dal 2005 è Presidente della divisione PCMC della multinazionale americana Barry-Wehmiller, dove si occupa soprattutto di persone, leadership, relazione, comunicazione. Dare senso a ciò che le persone fanno sul posto di lavoro è sfida e passione. Una sfida che ha dato alla luce due libri: La morale aziendale, Ed. Tecniche Nuove 2014, e Vincere la paura in azienda, Ed. Tecniche Nuove 2019.

Startup Grind

Startup Grind è la community indipendente di startup che educa, ispira e connette 2 milioni di imprenditori nel mondo, avvalendosi della partnership con Google for Startups. Fondata nel 2009 a Palo Alto, nella Silicon Valley, dall’imprenditore californiano Derek Andersen, SG ‘coltiva’ l’ecosistema delle startup attraverso eventi periodici con innovatori, educatori e investitori che condividono esperienze e insegnamenti e in questi anni ha aiutato milioni di imprenditori a trovare mentorship, a connettersi con nuovi partner, a ottenere finanziamenti e a raggiungere nuovi utenti. Oggi conta oltre 600 chapter in altrettante città e in più di 125 Paesi.

Il chapter Startup Grind Pisa&Lucca

Le città di Pisa e Lucca rappresentano un territorio particolarmente fertile sotto il profilo della ricerca e dell’innovazione: la prima per la presenza degli atenei – l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore, la Scuola Superiore Sant’Anna, leader della robotica; la seconda per le fiorenti industrie nei settori della cantieristica navale, cartario, scommesse sportive, tessile.

Entrambe, inoltre, vantano la presenza dei Poli Tecnologici – il Polo di Navacchio e quello Lucchese –, dove numerose imprese e startup lavorano quotidianamente sui temi dell’innovazione e della ricerca applicata, e di diversi Centri di Ricerca – tra cui, nella Provincia di Pisa INFN, CNR, CNIT, Cubit, Po.Te.Co., Pont-Tech, EndoCAS, Centro di Ricerca “Enrico Piaggio”; in quella di Lucca IMT, LUCENSE, Centro di Ricerca Rifiuti Zero. E, ancora, molte aziende industriali sia pisane che lucchesi sono dotate di propri Centri di Ricerca in cui investono, in media, fra il 5% e il 10% del fatturato.

Il chapter Startup Grind Pisa&Lucca intende fare da catalizzatore tra i punti di forza che caratterizzano le due città, creando occasioni di incontro e di collaborazione tra le diverse realtà in campo. I suoi fondatori – manager, professionisti dell’innovazione, imprenditori, docenti universitari, esperti di marketing e comunicazione – si pongono l’obiettivo ambizioso di far crescere il valore del territorio attraverso la community e il networking, in ottica di Open Innovation. Tutto questo attraendo capitali e l’attenzione internazionale su quella che costituisce una delle aree più fervide in Italia per la qualità e la quantità dei talenti presenti, per numero di brevetti, per la ricerca scientifica prodotta, per i fatturati delle aziende industriali. Grazie al supporto di Google for Startups, inoltre, Startup Grind Pisa&Lucca intende sostenere le startup locali verso l’internazionalizzazione.

Speaker

When

Thursday, Oct 10
9:00 PM - 10:00 PM (CEST)

Where

Sala comunale
Piazza Ospitalieri Altopascio55011

Brought to you by

  • Riccardo Bruschi

    Riccardo Bruschi

    Mentor

    View Profile
  • Salvatore Rosania

    Salvatore Rosania

    Startup Grind

    Chapter Director

    View Profile
  • Luca Del Col Balletto

    Luca Del Col Balletto

    PARTITALIA SRL

    Co-Director

    View Profile
  • Leonardo Villella

    Leonardo Villella

    Tuscan Solutions

    Marketing Manager

    View Profile
  • Beatrice Del Col Balletto

    Beatrice Del Col Balletto

    Political science and international relations student

    International Communication Manager

    View Profile
  • Paola Ciaramella

    Paola Ciaramella

    Journalist, Web Content Writer, Seo Specialist

    Communication Manager

    View Profile
  • Matteo Piras

    Matteo Piras

    StarsUp

    Statutory Auditor

    View Profile
  • Alfredo Salvatore

    Alfredo Salvatore

    Sensor ID Srl

    IoT&AI Digital Evangelist

    View Profile
  • Nicola Tanzini

    Nicola Tanzini

    Digital Hub

    Digital Innovation Hub Advisor

    View Profile